IL MASTER DISTILLER

JIMMY
RUSSELL

jimmy russel signature

Home > La nostra storia > Jimmy Russell

JIMMY

Ha imparato dai grandi e ha ispirato la generazione successiva, ma la carriera singolare di Jimmy Russell non può essere definita in modo così semplice. La sua instancabile dedizione al bourbon artigianale, la padronanza dei segreti più antichi e l’ampio contributo al processo di produzione del bourbon non solo hanno definito Wild Turkey, ma hanno contribuito a plasmare un intero settore.

SUCCESSI

• Veterano del Whisky da 60 anni, il più longevo e attivo Master Distiller nell’industria globale degli alcolici.
• Creatore di Rare Breed, Kentucky Spirit e co-creatore del Russell’s Reserve.
• Membro della Kentucky Bourbon Hall of Fame.
• Membro della Whiskey Hall of Fame.
• Membro onorario a vita dell’Associazione dei Distillatori del Kentucky.
• Giudice di whiskey per il Concorso Internazionale del Vino e degli Spiriti.
• Nominato “Colonnello del Kentucky” da tre governatori in carica del Commonwealth del Kentucky.

L'UOMO DIETRO AL BOURBON

Come lo spirito di un uomo ha ispirato una leggenda.

LA STORIA DI JIMMY RUSSELL

Soprannominato “il Buddha del Bourbon” e “il Master Distiller dei Master Distiller” dai suoi colleghi del settore, James C. “Jimmy” Russell conosce il bourbon come le sue tasche. Da oltre 60 anni, Jimmy produce whiskey presso la distilleria Wild Turkey di Lawrenceburg, Kentucky, ed è attualmente il Master Distiller in attività più longevo al mondo. Cresciuto a cinque miglia dalla distilleria, ha seguito le orme del padre, che gli ha insegnato le tradizioni e le tecniche di lavorazione artigianale del bourbon. Fin dal suo primo incarico in distilleria, Jimmy ha imparato presto che non ci sono lavori troppo modesti o noiosi quando si tratta di fare il bourbon nel modo giusto.

La passione di Jimmy per il bourbon lo ha portato a studiare sotto la guida di luminari del whiskey come Bill Hughes, il secondo Master Distiller di Wild Turkey, ed Ernest W. Ripy, Jr, pronipote del fondatore della distilleria James Ripy, il terzo Master Distiller di Wild Turkey. E se le sue impareggiabili guide non bastassesero, la sua storia familiare e la sua impeccabile conoscenza del bourbon lo hanno portato all’apice della sua carriera come negli anni ’60. Oggi Jimmy fa parte di un’esclusiva confraternita di distillatori del Kentucky e inoltre è membro della Kentucky Bourbon Hall of Fame™ e giudice di whiskey per l’International Wine and Spirits Competition. Ancora oggi è coinvolto nell’intero processo di distillazione e invecchiamento di Wild Turkey Bourbon; la sua esperienza, la sua saggezza e i suoi segreti di produzione del bourbon whiskey, strettamente custoditi e tramandati nel tempo, hanno consolidato la sua reputazione che si manifesta in ogni singola bottiglia.

…IMPARARE A FARE IL BOURBON NEL MODO GIUSTO, DALL’INIZIO ALLA FINE. NESSUN LAVORO È TROPPO MODESTO E NESSUN COMPITO È TROPPO NOIOSO.

Negli ultimi 60 anni, Jimmy è stato responsabile del lancio di numerose nuove varianti di Wild Turkey, tra cui, ma non solo, Rare Breed, Kentucky Spirit e Russell’s Reserve, che ha creato insieme al figlio e socio Eddie Russell. Jimmy ha aperto una nuova strada nel 1976 con il primo bourbon aromatizzato, all’epoca chiamato Wild Turkey Liqueur. Oggi gli appassionati conoscono l’evoluzione di quel prodotto come American Honey. Jimmy è anche responsabile di garantire che l’eredità di Wild Turkey rimanga intatta, supervisionando la produzione di Wild Turkey 101, il prodotto di punta di Wild Turkey.

Per celebrare gli oltre 60 anni di servizio di Jimmy, Wild Turkey ha decretato il 2014 “l’anno di Jimmy Russell”, caratterizzato da una serie di onoreficenze e riconoscimenti, di politici locali e nazionali e di illustri membri dell’industria del Bourbon. In particolare, il senatore del Kentucky Mitch McConnell ha iscritto i successi di Jimmy nel registro del Congresso degli Stati Uniti, mentre il senatore del Kentucky Julian Carroll e il rappresentante Kim King hanno sponsorizzato una risoluzione simile nell’Assemblea Generale del Kentucky. Inoltre, a Jimmy è stata conferita la carica di membro onorario a vita del Consiglio di Amministrazione dell’Associazione dei Distillatori del Kentucky, un onore conferito solo ad altre cinque persone nei 134 anni di storia dell’organizzazione.

Per quanto speciali siano state queste onorificenze, il riconoscimento più grande è arrivato dal figlio di Jimmy e collega della Bourbon Hall of Fame Eddie Russell. Come omaggio al padre, Eddie ha creato il Wild Turkey Diamond Anniversary, un’eccezionale variante in edizione limitata di whiskey invecchiati 13 e 16 anni.
Nelle rare occasioni in cui Jimmy non è in distilleria o in viaggio a parlare dell’importanza delle tecniche di invecchiamento e della selezione dei cereali, lo si può trovare a gustare il suo amato bourbon liscio o con un tocco di acqua, oppure a casa con la moglie Joretta, che ha conosciuto prima di iniziare a lavorare per Wild Turkey. Hanno tre figli, Eddie, Mike e Kathy, sei nipoti e un pronipote. Vero kentuckiano appassionato di sport, Jimmy è da sempre un sostenitore dei programmi atletici della Anderson County High School per ragazze e ragazzi.

wild-turkey-101-wiskey-slide

I BOURBON WHISKEY DI JIMMY

Decenni di duro lavoro di un uomo hanno costruito l’immagine del classico Whiskey americano che conosciamo come Wild Turkey 101.

{[ translations.title]}
{[ defaultTranslations.selectLabel ]}
{[ currentCountry?.name ]}
Tokelau flagTokelau
United States flagUnited States
Benin flagBenin
Canada flagCanada
Cuba flagCuba
Cyprus flagCyprus
Dominica flagDominica
Egypt flagEgypt
Equatorial Guinea flagEquatorial Guinea
Gambia flagGambia
Greece flagGreece
Grenada flagGrenada
Iceland flagIceland
Italy flagItaly
Japan flagJapan
Kazakhstan flagKazakhstan
Kiribati flagKiribati
Lithuania flagLithuania
Luxembourg flagLuxembourg
Malaysia flagMalaysia
Malta flagMalta
Marshall Islands flagMarshall Islands
Mongolia flagMongolia
Montserrat flagMontserrat
Nauru flagNauru
Palau flagPalau
Paraguay flagParaguay
St. Lucia flagSt. Lucia
St. Vincent & Grenadines flagSt. Vincent & Grenadines
Samoa flagSamoa
San Marino flagSan Marino
Solomon Islands flagSolomon Islands
South Korea flagSouth Korea
Sri Lanka flagSri Lanka
Sweden flagSweden
Tajikistan flagTajikistan
Thailand flagThailand
Turkmenistan flagTurkmenistan
Uzbekistan flagUzbekistan
{[ translations.errors.invalidDate ]}
{[ translations.errors.invalidDate ]}
{[ translations.errors.invalidAge ]}
{[ translations.errors.invalidDate ]}
{[ translations.errors.invalidAge ]}
{[ translations.locationMessage ]}
Where are you?
debug: it-it